Prima Pagina

Il voto telematico anche per noi

Nessuno vuol rischiare il commissaria mento dell’ordine dei Medici di Napoli. Tornano alla carica i medici del Movimento Ordinatamente nel richiedere il voto on Line dopo la scelta di procedere con il voto telematico anche dell’Ordine dei Veterinari . “ Come mai un ordine con 25000 iscritti ha perplessità a votare telematicamente”?. È la domanda , per ora , senza risposta che lanciano i medici del Movimento Ordinatamente ( i primi da mesi a sostenere la necessità del voto on Line per il rinnovo degli organi collegiali).
A partire dal 28 Novembre e per tre giorni i Veterinari voteranno online su SKY VOTE , una piattaforma che è considerata la migliore piattaforma di voto elettronico in Italia. Ben venga la scelta operata dall’ordine dei medici veterinari di Napoli che hanno deciso di rinnovare le loro cariche ordinistiche con la procedura del voto telematico. Sono mesi che come movimento ribadiamo tale necessità . Diventa incomprensibile
che in un momento come questo, per questa ostinazione a conservare le poltrone, il nostro consiglio direttivo stia assumendo posizioni conservative che stanno danneggiando l immagine del medico, da operatore per la persona a occupatore di poltrone. Vogliamo rilanciare, subito, il ruolo e la figura del medico e per farlo occorre un ordine organizzato e con pieni poteri. Nelle prossime ore scriveremo una lettera aperta al Ministro della Salute Roberto Speranza. Auspichiamo che quanto prima si trovi la soluzione per farci votare telematicamente. Nessuno di noi vuol rischiare il commissariamento del nostro Ordine. Una non decisione comporterebbe che il terzo ordine d’Italia resti senza una rappresentanza legittimata dal voto democratico”

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like